News ed eventi
Benefit dal circuito
  • News ed eventi

Progetto Guida alle Tradizioni, per la valorizzazione territoriale tradizionale e l'invecchiamento attivo.

Mai come in questo difficilissimo periodo epocale in cui i nostri padri, i nostri nonni risultano essere tra le persone più fragili, che richiedono quindi la nostra maggior tutela, il Progetto Guida alle Tradizioni, per la valorizzazione territoriale tradizionale e l'invecchiamento attivo, appare in tutta la sua portata.

Guida alle Tradizioni intende veicolare un'autentica attività di promozione durevole, incoraggiando lo scambio di informazioni tra le nuove e le vecchie generazioni, al fine di evitare di perdere nel tempo tracce autentiche uniche e rafforzare negli abitanti il senso di appartenenza ad una Comunità. Il prodotto che abbiamo scelto come risultante è rappresentato da un'originale guida turistica realizzabile attraverso il coinvolgimento attivo dei giovani, delle scuole, ma soprattutto degli anziani del luogo interessato.

La realizzazione di una guida del genere prevede 3 fasi:

- 1) Definizione dei contenuti della pubblicazione,

- 2) Realizzazione della pubblicazione,

- 3) Pubblicizzazione della pubblicazione.

La prima fase, svolta dai ragazzi coordinati e supportati dalle insegnanti e da esperti di marketing territoriale e di tradizioni popolari, si esplica attraverso l’osservazione diretta del territorio oggetto di indagine, l’analisi delle fonti storiche e l’ascolto dei testimoni di un passato prossimo, dalla seconda guerra mondiale ad oggi, la cui memoria rischia di essere persa.

In tale contesto, vengono analizzate  le pubblicazioni di storia locale e i documenti di archivio, per ricostruire la cronologia degli eventi salienti relativi al territorio che confluiranno in una Linea del Tempo, utilizzando la metodologia didattica dell’apprendimento cooperativo; si procede, quindi, alla conoscenza del Paese attraverso visite, anche guidate se necessario, alla scoperta di monumenti e paesaggi, durante le quali verrà raccolto il materiale fotografico che confluirà nella Guida. L’ultimo step di questa fase vede i ragazzi impegnati nella raccolta delle informazioni relative alla storia recente e alle tradizioni gastronomiche locali attraverso l’incontro con le vecchie generazioni.

Al fine di facilitare la comprensione e la gestione delle informazioni così raccolte, si procede a dividere le classi coinvolte in gruppi, facendo scegliere agli stessi ragazzi il nome del gruppo e il rispettivo simbolo, all’interno di un ampio ventaglio di possibilità; una tale impostazione consente di far riflettere sull’importanza delle scelte di immagine ed organizzative rispetto ad un’attività da svolgere. I gruppi, una volta strutturati, elaborano proposte editoriali diverse, da sottoporre ad un vero professionista del settore, individuando colori, tipologia di immagini e “stile”, scegliendo con votazioni a maggioranza che richiedono anche spiegazioni delle scelte fatte; questa attività permette così ai giovani di sviluppare abilità nel lavoro di gruppo e nell’esercizio di uno spirito critico ed estetico, attraverso stimoli diversi (osservazione diretta e confronto) rispetto a quelli, a loro "più familiari", del linguaggio televisivo o dei new media.

La tipologia di pubblicazione viene, infine, scelta privilegiando l’aspetto divulgativo, esaltato da una grafica accattivante per renderne più agevole la consultazione, e promossa in maniera partecipata con la Comunità locale attraverso un evento finale di lancio.

Tuteliamo la Memoria ed evitiamo che il passato prossimo diventi remoto...

Via Fratelli Cairoli, 24 - 06125 - Perugia (IT) - info@ideeprogetti.com - Tel. +39 075 5996799 - Fax +39 075 6303114

Ideeprogetti - Consulenza direzionale, Risorse Umane e Ambiente